The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom

Incontra gli inventori che realizzano gli aggeggi più complicati di Hyrule

Benvenuto all’Hyrule Engineering Club

Quando Nintendo ha iniziato a mostrare filmati di The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom, l’eroe di Hyrule ha navigato per il mondo con semplici veicoli e alianti. Non avrei mai immaginato che Link alla fine sarebbe andato in giro su una hot rod che sputa fiamme – e invece di uccidere l’ambiente con le emissioni di gas, quell’auto diventa vecchia scuola e semplicemente dà fuoco a tutto. Né immaginavo di vedere Link volare in giro su un elicottero fatto di assi di legno e ventagli incollati insieme con colla magica, dando vita a una creazione che difficilmente avrebbe superato l’ispezione.

Eppure, questi sono esattamente i tipi di invenzioni che riempiono l’Hyrule Engineering Club, un forum Reddit con più di 20.000 membri e in costante crescita con una stima di 1.500 membri al giorno. Nei post che riempiono questo subreddit, Link ha una tuta da mech che spara laser, un Segway e un podracer di Star Wars; vedrai progetti per trappole Bokoblin, batterie ricaricabili Zonai e tosaerba per la raccolta del riso Hylian. Gli inventori dell’Hyrule Engineering Club stanno giocando a scacchi 4D, mentre io sono qui ancora cercando di costruire un grande ponte.

L’Hyrule Engineering Club è stato creato diversi giorni prima della data di uscita di Tears of the Kingdom da AJ Muncill, un tecnico farmaceutico e streamer di Twitch. Nei giorni successivi all’uscita di Tears of the Kingdom, la community è cresciuta in modo esponenziale man mano che i giocatori si sono resi conto di quanto fossero flessibili le meccaniche di costruzione del gioco. L’Hyrule Engineering Club è diventato rapidamente un luogo non solo per mettere in mostra le creazioni, ma anche per impegnarsi nella collaborazione e nella creatività collettiva.

“La comunità stessa è fantastica”, ha detto Muncill a Viaggio247. “Ogni post di una build ha un dibattito su come migliorarla nei commenti. È così divertente vedere come le persone si uniscono per aiutare a costruire cose più grandi e migliori. Il tasso di invenzione è sbalorditivo.

Sand-Sailer ispirato ai sandbender di Avatar – The Last Airbender
da u/Alphey4406 in HyruleEngineering

È facile vedere Tears of the Kingdom o qualsiasi altro gioco per giocatore singolo come un’esperienza solitaria, il giocatore rinchiuso e curvo su un Nintendo Switch. Questo è sicuramente ancora vero per alcuni giocatori, ma la creatività e la sperimentazione necessarie per scoprire tutti i piccoli dettagli del gioco hanno quasi forzato la necessità di una comunità; con un gioco così grande e con così tante variabili, non c’è modo per una singola persona di capire tutto da sola. Il grande cervello di Internet ha portato a scoperte come una batteria ricaricabile che utilizza emettitori di shock, realizzando quanto sia utile lo stabilizzatore Zonai e molto altro ancora.

“Sembra che ogni giorno ci sia una nuova rivelazione come, Oh! Se li metti insieme, succede! E vedrai tutti questi commenti di altre persone che dicono, Wow! Scommetto che potresti usarlo per…” ha detto a Viaggio247 Taylor Roland, una commessa al dettaglio e inventore della verga fiammeggiante di Link e di una piattaforma mobile. “Dopo un po’ di tempo comincerai a vedere tutti i diversi modi in cui le persone hanno usato quell’unico trucco per creare un’intera varietà di veicoli e armi. Penso che trovare una community attorno al tuo gioco preferito possa essere un modo davvero divertente e sociale per ottenere di più da esso.

“Non aver paura di lasciare che una mostruosità costruita in modo dubbio si squarcia di tanto in tanto”

Hyrule Engineering Club e altre comunità simili, come il repository build-and-blueprint Zelda Builds, sono costruite sulla conoscenza comune; la condivisione è essenziale. Molti post contengono istruzioni dettagliate per costruire il dispositivo nella tua versione di Hyrule, oltre a idee su miglioramenti o iterazioni.

Inoltre, ci sono un sacco di veri ingegneri trasformati in ingegneri di Hyrule in queste comunità, persone che sfruttano l’incredibile fisica di Tears of the Kingdom per realizzare invenzioni utili, impressionanti e decisamente sciocche, a volte tutte e tre contemporaneamente. L’utente di Reddit Paradox_Guardian, che ha chiesto di seguire il loro handle online, è un ingegnere elettrico che attribuisce al proprio background la “creatività” e la “tenacia” per vedere attraverso i problemi fino alla fine; è un processo che hanno utilizzato per molte delle loro creazioni, come il tosaerba Hylian e un lanciatore a ventola.

Sogni in elicottero
di u/AngryVegan94 in HyruleEngineering

“In Breath of the Wild, ho imparato che se hai in mente un obiettivo, c’è quasi sempre un modo per farlo funzionare”, ha detto Paradox_Guardian. “A volte non assume la forma inizialmente prevista, ma per quasi tutti i problemi è possibile trovare una soluzione. Ho portato questa mentalità in questo gioco e la tengo nella parte posteriore della mia testa quando sperimento.

Il tosaerba ha impiegato circa un’ora di armeggiare per funzionare, hanno detto, iniziando con l’equivalente nella vita reale e lavorando da lì. Il lanciatore ha richiesto circa tre ore di sperimentazione; è un dispositivo più preciso e veloce. L’idea per il programma di avvio è nata dopo che Paradox_Guardian ha notato che diversi oggetti nel gioco “assumono un certo orientamento” quando Link li raccoglie: con una ventola, ad esempio, il retro della ventola sarà sempre rivolto verso la telecamera, hanno detto. Il passaggio a quella posizione è veloce, ma c’è, e quel movimento può essere usato per lanciare Link in cielo, almeno nei lanciatori che hanno costruito finora.

“Ho notato che quando raccogli l’oggetto (nel mio caso, un ventilatore), ottieni una rotazione rapida e controllata”, ha detto Paradox_Guardian. “Per il resto del trucco, si trattava solo di trovare il giusto posizionamento e saltare al momento giusto per far funzionare il lancio”.

È un sacco di lavoro da affrontare, ma super soddisfacente quando va bene e quando viene celebrato dalla comunità. Ma non tutto va alla perfezione, e a volte è anche lì che sta il divertimento. Il consiglio di Paradox_Guardian è di non arrendersi, anche se le cose vanno male ancora e ancora. E per quanto riguarda gli errori, divertiti con loro.

“Non aver paura di lasciare che una mostruosità costruita in modo dubbio si squarcia di tanto in tanto”, hanno aggiunto.

Related posts
NintendoOpinionThe Legend of Zelda: Tears of the Kingdom

Vorrei che Zelda: Tears of the Kingdom mi permettesse di raccogliere cuori in altri modi

The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom

I giochi di Zelda sono sempre stati religiosi, ma Tears of the Kingdom si spinge ancora oltre

ExplainerNintendoThe Legend of Zelda: Tears of the Kingdom

Chi sono i 7 saggi nella tradizione di Zelda e perché sono importanti?

CultureNintendoThe Legend of Zelda: Tears of the Kingdom

Il fan di Zelda: Tears of the Kingdom batte tutti e quattro i templi senza il parapendio di Link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *