ExplainerNintendoThe Legend of Zelda: Tears of the Kingdom

Chi sono i 7 saggi nella tradizione di Zelda e perché sono importanti?

La storia dei saggi va oltre Tears of the Kingdom

Link può essere l’eroe prescelto dagli dei nei giochi di Legend of Zelda, ma lo spadaccino spesso fa affidamento sull’aiuto degli altri. Che si tratti di collaborare con la principessa Zelda per sconfiggere Ganon o attingere al potere della zuppa speciale di sua nonna, gran parte del potere di Link deriva da coloro che lo supportano nella sua ricerca senza fine per sconfiggere il male che minaccia Hyrule.

Entrano i saggi: un misterioso gruppo di personaggi che hanno supportato Link in diversi giochi in diverse forme. Come personaggi ricorrenti, i saggi sono apparsi in giochi come The Legend of Zelda: Ocarina of Time e The Legend of Zelda: The Wind Waker. Ora tornano in The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom. La loro reintroduzione in un gioco di Zelda principale rappresenta un ritorno a un classico tropo di Zelda, ma la loro apparizione apparentemente improvvisa solleva interrogativi sul loro ruolo in Tears of the Kingdom e oltre. Qui, abbiamo analizzato la storia dei saggi nel più vasto mondo di The Legend of Zelda e del gioco più recente.

Chi sono i saggi nella più ampia tradizione di Zelda?

Come accennato in precedenza, i saggi sono un gruppo ricorrente di personaggi visti in diversi giochi di Zelda. Simile ad altri personaggi regolari come Link o Zelda, i saggi funzionano come un archetipo di personaggio che gli sviluppatori possono adattare e inserire in storie completamente separate in diverse linee temporali. Di conseguenza, i saggi in un gioco non sono necessariamente gli stessi identici personaggi in un altro, ma potrebbero svolgere ruoli o scopi simili.

Nella più ampia tradizione di Zelda, i ruoli dei saggi generalmente comportano la protezione della Triforza e il sostegno della famiglia reale di Hyrule. I saggi possono far risalire il loro lignaggio ai primi giorni di Hyrule. Secondo la storia delle origini, le dee scesero su Hyrule e diedero vita alla terra. Quando lo fecero, lasciarono anche una leggendaria fonte di potere conosciuta come la Triforza. Il luogo in cui le dee lasciarono la Triforza divenne noto come il Sacro Regno, e coloro che avevano il compito di proteggere il Sacro Regno divennero i saggi.

Link si trova nella Camera dei Saggi in The Legend of Zelda: Ocarina of Time.  Sembra un luogo spirituale con cristalli luminosi che emanano luce blu.

Link nella Camera dei Saggi in The Legend of Zelda: Ocarina of Time Immagine: Nintendo tramite SourceSpy91/YouTube

Nella tradizione di Zelda, i primi Hylian possedevano poteri magici. Nel corso del tempo, molti Hylian hanno perso la connessione con questi poteri magici. L’eccezione a questo includeva i saggi e la famiglia reale, quindi i saggi sono noti per i loro poteri speciali e legami con la famiglia reale di Hyrule. Un esempio degno di nota include Rauru, un saggio che ha aiutato Link in Ocarina of Time, e ora Tears of the Kingdom.

[Ed. note: The rest of this article contains spoilers for the story of The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom.]

Chi sono i saggi in The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom?

Mentre il ruolo dei saggi varia da gioco a gioco, i personaggi tornano in grande stile in Tears of the Kingdom. All’inizio del gioco, Zelda viene trasportata nell’antico passato di Hyrule, dove incontra i saggi originali di Hyrule. Non conosciamo tutti i loro nomi, ma i saggi che incontriamo sono Rauru (il primo re di Hyrule), Sonia (la prima regina di Hyrule), Zelda (che sostituisce Sonia), Mineru (la sorella di Rauru), come così come un Goron, un Gerudo, un Rito e uno Zora.

In quel periodo, Rauru ei saggi combattono Ganondorf in quella che è nota come la Guerra della Prigione dopo che il cattivo ha ucciso Sonia e ha preso la sua pietra segreta, un oggetto magico che potenzia il potere che ogni saggio possiede. I saggi e Rauru non possono sconfiggere Ganondorf, ma il re riesce a sigillarlo. In seguito, Zelda passa da saggio a saggio e chiede loro di sollevarsi e combattere al fianco di Link quando arriverà il momento, migliaia di anni dopo. Sono d’accordo e tutto ciò che resta è che il tempo passi.

Un'immagine dei saggi originali che entrano in battaglia in una lotta nota come la Guerra di Imprigionamento.  La scena del taglio riproduce un ricordo e gioca con un filtro color seppia.  Mostra sette saggi in tutto mentre affrontano Ganon.

Immagine: Nintendo EPD/Nintendo tramite Viaggio247

Inserisci Link e il nostro viaggio in Tears of the Kingdom. Ganondorf risorge e tocca a Link combatterlo. Link quindi viaggia di regione in regione per incontrare e risvegliare coloro che sono rinati come nuovi saggi. Non li elencheremo tutti per evitare i peggiori spoiler, ma i principali includono Tulin, Sidon, Makeela Riju, Yunobo e Mineru/il suo robot Zonai. Ognuno di quei saggi ha una connessione con un particolare elemento e usa quel potere per aiutare Link nel suo viaggio.

Mentre in altri giochi di Zelda, i saggi svolgono più un ruolo di consulenza o servono in gran parte per far avanzare la trama e dare a Link una lunga catena di missioni, i saggi in Tears of the Kingdom prestano a Link il loro potere in senso molto letterale. Giocare alle missioni principali risveglierà ogni personaggio come un saggio e consentirà loro di prestare uno speciale potere elementale a Link. Ad esempio, Tulin come Sage of Wind sfrutta il potere delle raffiche di vento, mentre Sidon ha l’abilità unica di schierare scudi d’acqua e attacchi. I saggi prestano giuramento di lealtà a Link e manifestano versioni avatar di se stessi che consentono a Link di invocare il loro potere ovunque vada.

Presi insieme, i saggi svolgono un ruolo centrale in Tears of the Kingdom, essendo una forza trainante sia dietro la storia più ampia che nel modo in cui giochi.

Related posts
Fortnite guideGuidesNintendoPlayStation

Posizioni dei personaggi di Fortnite Capitolo 4 Stagione 3

GuidesNintendoShopping

Dove preordinare Detective Pikachu Returns

GuidesNintendoPokémon Scarlet & Violet guide

Come trasferire i Pokémon tra Scarlet e Violet e Home

GuidesNintendoPokémon Scarlet & Violet guide

Pokémon Scarlet e Violet Mew Codice regalo misterioso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *