News

EA Sports PGA Tour ottiene un quinto torneo importante — dalla LPGA

Il simulatore di golf riporta l’LPGA e un campionato importante, l’Amundi Evian

All’inizio di questa primavera, EA Sports ha annunciato che il suo videogioco di golf del prossimo anno, il primo dell’etichetta dal 2015, sarebbe stato l’unico con i quattro principali campionati di questo sport.

Meglio fare quel cinque, in realtà.

Il quinto è l’Amundi Evian Championship della LPGA, che inizia giovedì in Francia. L’Evian è uno dei cinque major di quel tour, e sia esso che il suo corso a Évian-les-Bains avranno un ruolo di primo piano nell’EA Sports PGA Tour, in programma la prossima primavera. EA Sports è ancora un po’ schiva riguardo alle caratteristiche principali della simulazione di golf, ma la presenza di un evento e di un percorso esclusivo del tour femminile segnala che l’azienda vuole metterli in luce e coinvolgere i propri fan in una galleria di videogiochi più ampia.

Nel gioco, “l’allestimento del campo da golf sarà sicuramente diverso da un major maschile a uno femminile”, ha detto Iona Stephen, l’ex professionista del turismo che ora è un’emittente per Sky Sports del Regno Unito e ospite di Golfing World, un programma che appare anche su The Golf Channel negli Stati Uniti. Inoltre, Stephen farà parte del team di commento di EA Sports PGA Tour, la prima donna a ricoprire quel ruolo in questa serie.

“E ancora, sarebbe facile sorvolare sul gioco”, ha continuato Stephen. “EA non l’ha fatto. Faranno in modo che le lunghezze e il corso siano autentici per un maggiore femminile; non solo renderanno i par-4 della stessa lunghezza, i par-5 della stessa lunghezza.”

Andando oltre, Stephen ha consigliato EA Tiburon, lo studio che ha realizzato il gioco, sull’esperienza a tutto campo del golf femminile, in modo che il team di commento e presentazione possa dare alla loro partecipazione lo stesso peso e analisi dei fatti che i professionisti maschili sono mostrato.

“Chi ha la golfista professionista nella sua squadra? Com’è la vita per un tour professionale femminile? Che aspetto ha un professionista maschio in tournée, che fa parte della sua squadra?” Stephen ha dato come esempi. “Ci sono differenze che devono essere tradotte quando giochi come [two-time major champion] Jin Young Ko contro quando stai giocando come un’altra superstar maschile. Ci sono sicuramente delle sfumature. […] Non è qualcosa che fanno a cuor leggero”.

Alla domanda sull’integrazione dell’LPGA nelle principali modalità di gioco di EA Sports PGA Tour, il produttore senior Jenny Martin ha esitato, dicendo: “Non siamo pronti ad annunciare nulla sulle modalità di gioco in questo momento”. Ma in un comunicato stampa mercoledì mattina, EA ha affermato che Ko sarà un atleta giocabile “in più modalità di gioco”. La società ha anche affermato che le golfiste create dagli utenti possono “partecipare a una serie di sfide a tema LPGA, tornei amatoriali ed eventi come l’Amundi Evian Championship”.

“Annunceremo molto di più su questo gioco nei prossimi mesi”, ha detto Martin. “Siamo sulla buona strada per finire il gioco entro la primavera [of 2022]. Ma il fatto che abbiamo l’LPGA nel gioco, e il fatto che ci stiamo impegnando per alcuni di questi grandi tornei, come l’Evian, è davvero eccitante per me personalmente, come qualcuno a cui è davvero piaciuto andare agli eventi LPGA e ha seguito molti giocatori di golf.”

la copertina di EA Sports PGA Tour, con una foto dall'alto della clubhouse dell'Augusta National Golf Club e le parole

La copertina di EA Sports PGA Tour. Il produttore senior Jenny Martin ha affermato che la stessa tecnologia di scansione utilizzata per il rendering dell’Augusta National Golf Course (sulla copertina) viene utilizzata anche all’Evian Resort Golf Club, ospite del principale torneo dell’LPGA, l’Amundi Evian Championship. Immagine: EA Tiburon/Electronic Arts

L’LPGA è già apparso nei videogiochi di EA Sports; Tiger Woods PGA Tour 14, l’ultimo titolo di golf sotto quella targa, aveva la licenza LPGA e un tour femminile dedicato in modalità carriera, evidenziato da un altro major femminile nel suo corso ufficiale, il Kraft Nabisco Championship (oggi ANA Inspiration) tenutosi a Mission Hills Country Club.

Gli avatar femminili sono stati un’opzione creata per i golfisti per molto più tempo. Il precedente franchise di golf di EA Sports li ha inclusi nel PGA Tour maschile e ha persino trovato un modo per qualificarsi e competere realisticamente nel Masters Tournament, che ritorna con EA Sports PGA Tour.

Ma per il nuovo gioco, includere le golfiste non significa “solo far giocare le donne in un luogo maschile, per esempio”, ha detto Stephen. “Perché le donne suonano in luoghi davvero unici, su misura ed emozionanti. E l’Evian ne è un ottimo esempio”.

Allestimenti da campionato — comprendenti la larghezza dei fairway; la lunghezza del primo taglio; la velocità, la durezza e il posizionamento dei pin sui green sono sempre un argomento popolare (se non anche una lamentela) prima e durante un evento. Oltre a fornire commenti per EA Sports PGA Tour, Stephen fa anche parte di un gruppo di emittenti, professionisti e altre personalità che EA Sports ha riunito per consigliare lo sviluppo del gioco. Stephen ha detto che discutere gli aggiustamenti che un sovrintendente del corso avrebbe fatto per un evento più impegnativo era parte del suo lavoro tanto quanto consigliare il team di commentatori su quando lei o un altro commentatore avrebbero parlato, quando sarebbero stati in silenzio e quello che direbbero come un giocatore di golf va al tee box, per esempio.

“In realtà è una disciplina molto severa”, ha detto Stephen. “Penso che siano questi piccoli dettagli che, si spera, daranno un vantaggio all’esperienza.”

Martin ha affermato che la nuova tecnologia di scansione utilizzata da EA Sports per eseguire il rendering dell’Augusta National Golf Course in EA Sports PGA Tour viene utilizzata anche per l’Evian Resort Golf Club. “Ogni albero sarà al suo posto. L’attenzione ai dettagli qui è, sai, [second] a niente. È incredibile”, ha detto Martin.

Stephen, 30 anni, ha affermato di aver svolto la maggior parte dei suoi videogiochi di golf in un simulatore di allenamento, un dispositivo molto più sofisticato in cui un professionista fa oscillare la mazza. Ma per quanto riguarda ciò che EA Sports sta cucinando per salotti e gamepad, pensa che porterà la stessa sfida mentale di giocare una buca nella vita reale, ovvero come si deve visualizzare il percorso, tenere conto delle caratteristiche della bugia della palla e pianifica un tiro realizzabile per farli uscire dal buco nel minor numero di colpi possibile.

“È quella spazializzazione”, ha detto Stephen, intendendo, tra le altre cose, la capacità del giocatore di golf professionista di visualizzare dove si trovano e quanto è difficile colpire la palla. “Stai entrando nei panni di un golfista professionista in quel momento, e sono così entusiasta di avere quell’esperienza all’interno del gioco EA Sports PGA Tour.”

Related posts
CultureGamingNews

Call of Duty rimuove la skin di Nickmercs in seguito al tweet anti-LGBTQ dello streamer

NewsNintendoPlayStation

Il meme "Questo va bene" si unisce al roster costellato di stelle di Fortnite

NewsPCPlayStation

Tekken 8 giocabile il mese prossimo nel test di rete

NewsNintendoPlayStation

Tutti i giochi indie ispirati mostrati al Day of the Devs

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *